Corsi OSA Anziani

Ameresti portare sollievo e conforto a chi è giunto al tramonto della vita? I corsi di Professione Assistenza ti faranno diventare OSA, Operatore Socio Assistenziale per la terza età e potrai trovare impiego in istituti, case di riposo, ecc., ecc.

Corsi per Operatore Socio Assistenziale per anziani

operatore anzianiIl ruolo professionale dell'Operatore Socio Assistenziale per anziani è quello di fornire assistenza a persone di età superiore ai 65 anni, sia autosufficienti che non autosufficenti. L'Operatore Socio Assistenziale per anziani è un punto di riferimento per persone anziane con problemi di autonomia legati all'età ed è una figura preparata a dare agli anziani l'assistenza specifica necessaria sia nella mansioni quotidiane che in situazioni di emergenza.

Cosa si impara: competenze acquisite dell'Operatore Socio Assistenziale per anziani

Riportiamo di seguito i compiti e i comportamenti ai quali l'Operatore Socio assistenziale per gli anziani deve attenersi per un corretto e proficuo svolgimento del proprio lavoro. Vogliamo rispondere specificando quali sono le mansioni a cui l'alunno sarà in grado di adempiere al termine del corso:

  • Assistere la persona, in particolare non autosufficiente e allettata, nelle attività quotidiane o di igiene personale
  •  Collaborare ad attività finalizzate al mantenimento delle capacità psico-fisiche residue, alla rieducazione, riattivazione, al recupero funzionale
  • Collaborare con il personale sanitario e sociale nell'assistenza al malato anche terminale e morente
  • Aiutare l'utente nella gestione del suo ambito di vita
  • Curare la pulizia e l'igiene ambientale
  • Offrire accompagnamento per eventuali visite mediche
  • Svolgere (se richiesto o necessario) semplici mansioni legate all'attività medica (rilevazione della temperatura, semplici interventi di primo soccorso...)
  • Utilizzare strumenti informativi di uso comune per la registrazione di quanto rilevato durante il servizio
  • Collaborare all'attuazione degli interventi assistenziali
  • Valutare, per quanto di competenza, gli interventi più appropriati da proporre
  • Coinvolgere i soggetti nella partecipazione alle iniziative
  • Aiutare i soggetti a mantenere buoni rapporti con famigliari, parenti, amici e vicini
  • Favorire il contatto con la realtà sociale circostante e con le altre istituzioni che si occupano di anziani
  • Relazionarsi con altri operatori e partecipare, se possibile, alle riunioni d'equipe
  • Instaurare, se possibile, rapporti con le famiglie degli utenti e con la realtà sociale in cui essi vivono

Contattaci per avere
informazioni sui nostri corsi


Testimonianze

Tirocinio anziani

Il tirocinio - racconta Irene Altina oggi Operatore Socio Assistenziale per anziani - ha rafforzato il mio carattere. I timori dei primi momenti sono stati ben presto fugati dagli utenti che hanno avuto con me un atteggiamento dolcissimo e comprensivo e dall’équipe che mi ha immediatamente coinvolto.
Mi hanno subito trattato come una persona di famiglia e per me ogni impegno è diventato più leggero. L’anziano diventa meno anzianoquando

Continua

OSA Anziani

Vanessa Sciacca di San Cataldo ha avuto l’opportunità di maturare la sua esperienza di tirocinante in una Casa di Riposo considerata fra le più efficienti della Sicilia centrale. In quest’ambito ha potuto confrontarsi con i problemi tipici della terza età, dal morbo di Alzheimer alle difficoltà relative alla mancata  autosufficienza.

Continua