Corsi OSA Anziani

Ameresti portare sollievo e conforto a chi è giunto al tramonto della vita? I corsi di Professione Assistenza ti faranno diventare OSA, Operatore Socio Assistenziale per la terza età e potrai trovare impiego in istituti, case di riposo, ecc., ecc.

Corsi per Operatore Socio Assistenziale per anziani

operatore anzianiIl ruolo professionale dell'Operatore Socio Assistenziale per anziani è quello di fornire assistenza a persone di età superiore ai 65 anni, sia autosufficienti che non autosufficenti. L'Operatore Socio Assistenziale per anziani è un punto di riferimento per persone anziane con problemi di autonomia legati all'età ed è una figura preparata a dare agli anziani l'assistenza specifica necessaria sia nella mansioni quotidiane che in situazioni di emergenza.

Cosa si impara: competenze acquisite dell'Operatore Socio Assistenziale per anziani

Riportiamo di seguito i compiti e i comportamenti ai quali l'Operatore Socio assistenziale per gli anziani deve attenersi per un corretto e proficuo svolgimento del proprio lavoro. Vogliamo rispondere specificando quali sono le mansioni a cui l'alunno sarà in grado di adempiere al termine del corso:

  • Assistere la persona, in particolare non autosufficiente e allettata, nelle attività quotidiane o di igiene personale
  •  Collaborare ad attività finalizzate al mantenimento delle capacità psico-fisiche residue, alla rieducazione, riattivazione, al recupero funzionale
  • Collaborare con il personale sanitario e sociale nell'assistenza al malato anche terminale e morente
  • Aiutare l'utente nella gestione del suo ambito di vita
  • Curare la pulizia e l'igiene ambientale
  • Offrire accompagnamento per eventuali visite mediche
  • Svolgere (se richiesto o necessario) semplici mansioni legate all'attività medica (rilevazione della temperatura, semplici interventi di primo soccorso...)
  • Utilizzare strumenti informativi di uso comune per la registrazione di quanto rilevato durante il servizio
  • Collaborare all'attuazione degli interventi assistenziali
  • Valutare, per quanto di competenza, gli interventi più appropriati da proporre
  • Coinvolgere i soggetti nella partecipazione alle iniziative
  • Aiutare i soggetti a mantenere buoni rapporti con famigliari, parenti, amici e vicini
  • Favorire il contatto con la realtà sociale circostante e con le altre istituzioni che si occupano di anziani
  • Relazionarsi con altri operatori e partecipare, se possibile, alle riunioni d'equipe
  • Instaurare, se possibile, rapporti con le famiglie degli utenti e con la realtà sociale in cui essi vivono

Contattaci per avere
informazioni sui nostri corsi